Animanga Wiki
Advertisement

Bellmore è un narratore nella tenda della sala espositiva sulla piazza che conduce al Grande Molo.

Aspetto esteriore[]

Bellmore ha un'attaccatura grigia sfuggente, occhi viola e un lungo naso a punta. Di solito ha un'espressione felice sul viso e ha un collo molto corto che fa sembrare che la sua testa finisca direttamente nel suo busto. Sulla testa indossa un capello con sopra il pittogramma "Abisso" a forma di luna. indossa una cravatta e una giacca arancione ampia, con molte tasche sopra.

Personalità[]

Bellmore è raffigurato per essere in grado di intrattenere la folla con le sue storie di Lyza raccontando con gioia le sue grandi imprese.

Storia[]

Arco di Orth[]

Dopo che il fischietto di Lyza è stato recuperato e si è tenuto un festival in suo onore, Bellmore esegue uno spettacolo di ombre raccontando liberamente le sue più grandi imprese con gli orfani dell'orfanotrofio di Belchero che aiutano nel gioco delle ombre e lanciano petali di Eternal Fortune per concluderlo.

Abilità[]

Narrativa[]

Bellmore è in grado di affascinare e eccitare il pubblico con il suo modo di interpretare le storie.

Advertisement