Chachamaru Zero

Chachamaru Zero (alias Chachazero) è una bambola magica, partner di Evangeline prima che la maledizione la privasse della gran parte dei suoi poteri. A differenza di Chachamaru che usa come principale fonte di energia una molla, Chachazero è alimentata solo dalla potenza magica della sua padrona, il che la rende incapace di muoversi abitualmente, a causa della maledizione stessa. Una eccezione rappresenta la villa di Eva dove Chachamaru può muoversi normalmente. A differenza di Chachamaru, gentile e cortese, Chachazero è rude e sanguinaria, adorando uccidere o veder uccidere. Si lamenta spesso col suo Master per l'incapacità di muoversi e le rimprovera il fatto di essersi "addolcita" a contatto con gli esseri umani durante la sua prigionia all'Istituto Mahora. In combattimento sua abitualmente due pugnali (o spade corte, delle daghe) oppure una grande spada, più di lei stessa. A dispetto dell'apparenza, è decisamente pericolosa ed efficace (Eva la incarica di catturare Amagasaki, e lei la spaventa a morte...). A causa della sua immobilità, talvolta si vede a cavallo della testa di Chachamaru.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.