Animanga Wiki
Advertisement

"Arthur in pericolo" è il quarantaquattresimo episodio dell'anime Lady Georgie. È scritto da Chifude Asakura e diretto da Shūji Iuchi.

Trama[]

Georgie e Gerald si riabbracciano

Georgie e Gerald si riabbracciano.

Settimane dopo il suo ritorno a Londra, Georgie lavora al fianco di Emma come sarta e, leggendo un giornale, viene a sapere che Lowell è stato operato ed è partito per l'Italia con Elise. Intanto, Abel fa giungere tramite Didgeri Doo ad Arthur una lettera in cui gli promette di salvarlo. Nel frattempo, il duca Dangering, venuto a sapere della sua presenza a Londra, ordina la cattura e l'uccisione di Gerald. Questi intanto va con Wilson alla ricerca di Georgie nei quartieri poveri. In seguito, Abel riceve una lettera da Arthur e si dirige da Georgie per riferirle il contenuto: la ragazza viene così a sapere della morte della madre e dell'innocenza di Gerald. Camuffata da ragazzo, si reca quindi con Abel presso la residenza dei Dangering, dove il fratello è rinchiuso. Sulla via di casa, i due vedono Gerald e Wilson inseguiti dagli uomini del duca Dangering e li aiutano a fuggire nascondendoli nell'Allen Shipping Design Office. Qui, Georgie e Gerald riescono finalmente a riconoscersi come padre e figlia. Dunque Gerald racconta di come sia stato esiliato per il tentato omicidio della regina in realtà orchestrato dal duca Dangering. Intanto, Arvin fa rinchiudere nei sotterranei Arthur per aver tentato il suicidio tagliandosi con il rasoio il polso sinistro.

Advertisement