God Child è la parte finale di una serie iniziata da Kaori Yuki nel 1992 con "Wasurerareta Juliet", (La Giulietta Dimenticata) questo sarà solo il primo dei tanti volumi che formano la saga del Conte Cain, (chiamata "Hakushaku Cain") che è formata da tredici volumi, "Wasurerareta Juliet", "Shōnen no Fukasuru Oto", "Kafka", "Akai Hitsuji no Kokuin" - 2 Tankōbon‏‎- e gli otto volumi di "God Child".

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo le prime avventure, contenute nella collana "Kaori Yuki presenta", ecco che fa il suo ritorno in "God Child" il conte Cain Hargreaves.
Cain è il rampollo della nobile casata degli Hargreaves, divenuto conte già in giovane età a causa della prematura scomparsa del padre Alexis, che in realtà lo odiava profondamente, sino al punto di frustarlo crudelmente. Rimasto orfano ed ignorato dagli altri membri della famiglia, Cain trova un antidoto alla solitudine nella compagnia del devoto maggiordomo Riff e, successivamente, della sorellastra Maryweather, di cui aveva ignorato per molto tempo l'esistenza. Carismatico ed affascinante, Cain crescendo non tarda a farsi conoscere negli ambienti della nobiltà londinese della Londra di fine ottocento. Noto soprattutto per essere un grande collezionista di veleni, Cain ha anche una innata tendenza a finire immischiato, o casualmente o per sua stessa volontà, in macabre vicende delittuose, che egli risolve grazie alla sua intelligenza e alla sua perspicacia fuori dal comune.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.