Hajime no Ippo (はじめの一歩, lett. Il passo iniziale'?) è un manga ed anime giapponese creato da George Morikawa ed edito in patria dalla Kodansha nello Shōnen Magazine a partire dal 1990. La serie al momento è stata raccolta in 90 Tankōbon, per un totale attuale di 876 capitoli.

Nel 1991 la serie ha vinto il Kodansha Manga Award per serie Shōnen.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ippo Makunōchi è un liceale molto timido e riservato che a causa del lavoro a cui deve far fronte vista la morte del padre, non ha mai il tempo per crearsi degli amici. Ippo è continuamente vittima di un gruppo di bulli della scuola, ma un giorno mentre subisce l'ennesimo pestaggio viene fortunatamente salvato da Takamura, un pugile professionista. Questo incontro casuale cambierà per sempre la vita di Ippo, che da quel momento entrerà in palestra e incomincerà il suo cammino per diventare campione giapponese dei pesi piuma.

Note[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.