Happy World! (ハッピーワールド, 'Happī Wārudo'?) è un manga realizzato da Kenjirō Takeshita e pubblicato su Ultra Jump di Shueisha dal 24 febbraio 2001 al 19 luglio 2006. L'intera opera si compone di 11 tankōbon.

Dal manga è stata tratta una serie di 3 OAV rilasciati dal 13 dicembre 2002 al 27 giugno 2003 dallo studio KSS.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie è incentrata su Takeshi Ōmura, un ragazzo che definire sfortunato sarebbe un eufemismo. La storia inizia poco dopo l'ennesima tragedia della sua vita: la casa dove abitava viene totalmente distrutta a causa di un incendio.
Takeshi, che abitava da solo, è quindi costretto a trovarsi un'altra sistemazione, ma... come si suol dire al peggio non c'è mai fine, e per strada viene colpito a morte da un oggetto caduto da un palo del telefono.
Tutto sembra finito, ma all'improvviso gli appare un angelo. Questi, oltre a guarirlo, gli spiega che l'immensa dose di sfortuna che lo perseguita da tutta la vita non è casuale: nell'eterna armonia che regola la quantità di felicità e tristezza nel mondo, esistono individui che ricevono soltanto tristezza.
Per proteggere questi individui viene assegnato loro un angelo, che con la sua presenza esorcizzerà la cattiva sorte del malcapitato. Ecco spiegata la comparsa improvvisa di Elle-chan nella vita di Takeshi, che assieme a lui andrà ad abitare dalla zia del ragazzo, Sanae-san.
Inspiegabilmente Sanae sembra essere stata informata dell'arrivo di Elle da qualcuno, verrà quindi accolta in famiglia come la "sorellastra" di Takeshi. Da qui in poi la storia prende una piega particolare, al limite del demenziale, che si distacca totalmente dai toni pacati dell'incipit.

Il manga[modifica | modifica sorgente]

La storia inizia come la più classica delle commedie sentimentali, mantenendo una costante dose di fanservice che ricorre in quasi tutti i capitoli. La parte iniziale del manga mantiene toni piuttosto normali e stereotipati, finché ad un certo punto alla compontente comica ed ecchi si affianca quella dell'azione/avventura. In generale l'autore tenderà ad alternare parecchio i momenti demenziali a quelli totalmente seri per tutta la durata della storia.

Edizione originale[modifica | modifica sorgente]

Ogni tankōbon contiene al suo intero 7/8 capitoli, ciascuno formato mediamente da 24 pagine. Ad inizio volume è possibile trovare alcune pagine a colori, che possono essere illustrazioni o le prime pagine di un capitolo.

Come contenuti extra sono presenti alcune strip comiche ad inizio volume (yonkoma) e alcuni omake riguardanti Sanae.

Edizioni estere[modifica | modifica sorgente]

Al momento Happy World! è stato pubblicato solo in patria. Il motivo probabilmente sta nel fatto che nel manga sono presenti scene abbastanza esplicite (sia in termini di violenza che di sesso).

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.