Hikaru no go (ヒカルの碁, 'Hikaru no go'?) è un manga creato da Yumi Hotta e Takeshi Obata pubblicato da Shueisha su Shōnen Jump. Consta in totale di 23 volumi.

Trama[modifica | modifica sorgente]

[Da PaniniComics] Hikaru è un tipico bambino di dodici anni: allegro, vivace e spensierato. Un giorno, rovistando nella soffitta del nonno, Hikaru trova un’antica tavola da go, dalla quale si sprigiona lo spirito di un giovane, che da quel momento comincia a vivere in simbiosi con lui. Il benevolo fantasma corrisponde a Sai, un abilissimo maestro di go vissuto mille anni prima alla corte dell’imperatore. Sai è animato dall’ardente desiderio di tornare a giocare a go, e l’unico modo che ha per farlo è attraverso Hikaru, che è il solo che può vederlo e parlare con lui.

Inizialmente Hikaru non ha alcuna intenzione di assecondare Sai, ma le continue insistenze dello spirito faranno avvicinare un po’ alla volta il bambino all’antico gioco, e nuovi stimoli gli verranno offerti dall’incontro con Akira, un coetaneo sulla strada del go professionistico.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.