Jungle wa itsumo Hare nochi Gū (ジャングルはいつもハレのちグゥ,, 'Jungle wa itsumo Hare nochi Guu'?) è un manga creato da Renjuro Kindaichi e pubblicato da Square Enix su Shōnen Gangan. La pubblicazione è iniziata nel 1996 ed è terminata il 22 gennaio 2003 con l'uscita del decimo Tankōbon‏‎.

Dal manga è stato tratto un anime formato da 39 episodi (26 della serie tv, 6 della prima serie di OAV e 7 della seconda).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il titolo è già di per sé abbastanza esplicativo: tradotto in italiano significa infatti "La giungla è sempre stata un posto tranquillo, poi arrivò Guu". I personaggi principali di questa storia sono inizialmente due: una madre molto giovane, Weda, e il suo bambino, Hare, residenti in una giungla rigogliosa. Il manga inizia nel momento in cui Weda porta a casa un nuovo membro della famiglia, una bambina che vagava da sola per la giungla.

Questa bimba, Guu, ha all'incirca la stessa età di Hare, che spera quindi d'aver trovato una compagna di giochi in questa nuova sorellina così graziosa.
In realtà scoprirà che Guu non è per niente quel che sembra. Se da un lato mostra un'indole gentile ed affettuosa, la sua vera natura è praticamente l'opposto. Ma i guai non finiscono qui: Guu non è nemmeno un normale essere umano! Mangia praticamente di tutto, dalle statue alle persone, per poi risputarle dietro opportuni scongiuri di Hare.

Questo strano personaggio caratterizzerà gran parte dell'opera attraverso le proprie assurdità, accompagnata dal povero Hare che ne subirà di cotte e di crude.
Non finisce qui: l'altro aspetto del manga è quello sentimentale. Weda infatti è alla costante ricerca di un nuovo marito, e i pretendenti non le mancano di certo. Chi avrà la meglio?

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.