Kanon (カノン) è un anime del 2002 tratto da una visual novel per PC del 1999. L'anime è una commedia drammatica e romantica con diversi spunti soprannaturali; è costituito da 13 episodi e un OAV, dal titolo Kanon Kazahana e uscito nel 2003, della durata di 20 minuti circa ciascuno. La visual novel originale, essendo anche un harem, contiene diverse scene hentai. Sono nati inoltre il manga, edito da MediaWorks in soli due volumi tra il 2000 ed il 2002, diversi drama CD, cinque light novel, ognuna incentrata su una delle cinque protagoniste femminili della storia, e altro materiale multimediale ancora. Dall'ottobre del 2006 viene mandato in onda in Giappone il remake della serie originale in 24 episodi della Kyoto Animation.

Trama

Yuuichi è un ragazzo che ritorna dopo sette anni nella città che aveva visitato assiduamente da piccolo, trasferendosi a casa di sua cugina Nayuki. La memoria sembra giocare brutti scherzi al ragazzo che incontra diverse ragazze che affermano di conoscerlo, ma che lui non ricorda quasi per niente. Soltanto di tanto in tanto ha dei flashback che lo riportano alla sua infanzia ma in un modo o nell'altro non riesce mai a ricostruire il quadro completo. Finché gli eventi non precipitano ed è costretto così ad affrontare la realtà.

Personaggi

Principali

Secondari

  • Akiko Minase
  • Kaori Misaka
  • Mishio Amano
  • Sayuri Kurata
  • Jun Kitagawa
  • Kuze
  • Piro

Colonna sonora

Kanon (2002)

  • Sigla di apertura: Florescence cantata da Miho Fujiwara.
  • Sigla di chiusura: Flower cantata da Miho Fujiwara.

Kanon (2006)

  • Sigla di apertura: Last regrets cantata da Ayana.
  • Sigla di chiusura: Kaze no tadoritsuku basho (風の辿り着く場所?) cantata da Ayana.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.