Kiss×sis (キス×シス, Kisu×shisu?) è un manga di Ditama Bow pubblicato da Kodansha su Young Magazine. La serie iniziò la sua serializzazione su Weekly Young Magazine nell'agosto 2004, passando nel dicembre del 2005 su Bessatsu Young Magazine, rivista sulla quale rimase fino all'agosto del 2008. Dal mese successivo la serie è tornata su Weekly Young Magazine sino al numero dell'ottobre 2009, dopo il quale la serie è passata su Monthly Young Magazine, su cui è pubblicata tuttora.

Nonostante le insolite caratteristiche della serie, al limite delle pubblicazioni vietate ai minori, ha ottenuto un successo tale da garantirgli una produzione animata, avvenuta su produzione dello studio Feel dal 5 aprile al 21 giugno 2010. Sono stati inoltre prodotti 5 episodi OAV venduti assieme ai Tankōbon‏‎ della serie a partire dal 22 dicembre 2008.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Keita vive da solo assieme alle sue due sorelle maggiori, Ako e Riko, nate dal precedente matrimonio della sua seconda madre. La sua vita sarebbe libera dai problemi, se solo le sue sorelle non facessero ogni cosa possibile ad una donna per farlo innamorare di loro, sfruttando la loro mancanza di parentela carnale con il ragazzo. All'inizio Keita è riluttante al corteggiamento delle sue sorelle, che vede quasi fossero vere sorelle; col passare del tempo però, anche spinto dalle pressioni dei genitori che vogliono un futuro felice insieme per i loro figli, il ragazzo si lascerà sempre più andare accettando le provocazioni che puntualmente le sue sorelle gli sottopongono, ma che non si concretizzeranno mai in qualcosa di serio a causa dell'intervento tempestivo dell'altra sorella.

Con l'inizio della sua vita da liceale, nella stessa scuola delle sorelle, Keita deve anche affrontare nuove insidie, causate da una delle sue insegnanti e dalla sua sorellina, che cercano entrambe in ogni modo di far innamorare il ragazzo di sé. E se poi si aggiunge anche Mihoko, una sua compagna di classe dalle idee particolari...

Edizione originale[modifica | modifica sorgente]

La serie inizio come one shot, pubblicato da Ditama Bow su Bessatsu Young Magazine di Kodansha nel gennaio 2004. Dato l'ampio riscontro di pubblico la serie ha iniziato la pubblicazione effettiva a fine 2005 su Monthly Young Magazine. Il primo volume venne rilasciato il 6 settembre 2007, mentre a partire dal 3° è iniziata la produzione di OAV associati, che con il 7° Tankōbon‏‎ in vendita dal 22 novembre 2010 raggiungerà le 5 uscite.

Volume Pubblicazione Volume Pubblicazione
Kiss×sis 1 (6 settembre 2007) Kiss×sis 4 (22 maggio 2009)
Kiss×sis 2 (4 gennaio 2008) Kiss×sis 5 (20 novembre 2009)
Kiss×sis 3 (22 dicembre 2008) Kiss×sis 6 (4 giugno 2010)

Edizione estera[modifica | modifica sorgente]

Per quanto la serie abbia un nome conosciuto tra le serie Giapponesi, al di fuori della nazione non rappresenta ancora uno dei titoli più conosciuti. Lo stesso genere del manga è un grande impedimento alla sua pubblicazione oltre oceano, fattibile solo indicandone la pubblicazione per adulti.

Al momento nessuna casa editrice Italiana si è interessata al titolo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.