Questa è una lista dei personaggi del manga e anime Mahō sensei Negima!.

Nekane Springfield[modifica | modifica sorgente]

Nekane Springfield

Nekane Springfield è una cugina di Negi, che tuttavia sin da quando era piccolo gli ha fatto da sorella maggiore. Ha un carattere gentile ed affettuoso ed è lei a prendersi cura di Negi, dalla scomparsa del padre. Per Negi, lei ed Asuna sono simili anche se apparentemente tra le due non sussistono punti di contatto, specialmente nel carattere.

Sei anni prima degli eventi attualmente narrati in Negima, durante l'attacco dei demoni al villaggio dove Nekane viveva insieme a Negi, la ragazza fu quasi tramutata in pietra per proteggere il maghetto, venendo poi salvata dall'intervento del Thousand Master.

Takamichi T. Takahata[modifica | modifica sorgente]

Takamichi Takahata

Takamichi T. Takahata è l'insegnante titolare della 2-A che Negi sostituisce all'Accademia Mahora. Takahata è uno degli amici di Nagi e membro regolare della sua compagnia (di cui comunque già faceva parte), da quando il suo maestro resta ucciso davanti ad Asuna bambina. È molto forte in combattimento ma Negi riesce comunque a sconfiggerlo nel 1° turno del torneo di Arti Marziali dell'istituto Mahora, anche se, come sottolinea Evangeline (e come si nota chiaramente), se si fosse trattato di un vero combattimento, non sarebbe durato 10 secondi. Takahata rassomiglia molto a Seta di Love Hina.

Tsukuyomi[modifica | modifica sorgente]

Tsukuyomi

Tsukuyomi , spadaccina Shinmeiryuu della tecnica a due spade, è una dei tre mercenari assunti da Amagasaki. Ammira Setsuna, che chiama senpai ed adora il cosplay, in particolare lo stile Gothic Lolita.

A Kyoto il combattimento con Setsuna è interrotto da Mana Tatsumiya e Kū Fei e dopo che Evangeline sconfigge il demone "Ryoumen Sukunanokami", evocato da Amagasaki, Tsukuyomi si ritira insieme con gli altri mercenari.Rientrerà in scena nel mondo dei maghi al servizio di Fate. Tsukuyomi è una maniaca degli scontri, e sembra provare una sorta di estasi (pure con valenze sessuali) quando combatte.

Eishun Konoe[modifica | modifica sorgente]

Eishun Konoe

Eishun Konoe è il padre di Konoka e capo dell'Associazione Magica del Kansai. Durante la sua giovinezza, fu compagno d'avventure di Nagi Springfield e insieme combatterono in una guerra tra maghi 20 anni prima degli eventi attualmente narrati in Negima. Guerra di cui Eishun porta molte cicatrici sul corpo. Non ha detto nulla a Konoka sul suo passato e sui suoi poteri, augurandosi che la figlia potesse avere un'esistenza normale e per proteggerla l'ha mandata a studiare all'Istituto Mahora con Setsuna Sakurazaki (Studentessa N° 15) come sua guardia del corpo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.