Monster (モンスター, 'Monsutā'?) è un manga realizzato da Naoki Urasawa e pubblicato su Big Comic Original di Shogakukan. L'intera opera è stata raccolta in 18 Tankōbon‏‎.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Düsseldorf, 1986. Il giovane e brillante neurochirurgo giapponese Kenzo Tenma salva un bambino, Johan, da morte certa. Contemporaneamente si consumano nel presidio ospedaliero nel quale lavora il medico alcuni delitti di cui verrà accusato lo stesso Tenma, soprattutto da parte dell'ispettore di polizia Lunge. Nove anni dopo Johan commetterà una serie di efferati omicidi. Venuto a sapere che l'assassino è proprio Johan, Tenma decide di lasciarsi alle spalle il lavoro e gli amici per catturarlo e ucciderlo, per rimediare all'errore fatto nove anni prima e scagionarsi. Ma durante l'inseguimento il giovane chirurgo scoprirà che molte nubi sono addensate sul misterioso passato di Johan, che emergerà pian piano con una tragica verità, e che ha coinvolto anche la sorella di Johan, Nina.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.