Animanga Wiki
Advertisement

Il principe Justin è un personaggio minore che appare nei libri e nel film. Nei libri è il fratello del re di Ingary, mentre nel film è l'erede al trono del regno vicino. Viene descritto da suo fratello come un brillante generale, e il re non si sente sicuro di andare in guerra senza almeno lui o il suo mago reale. Ha la tendenza ad essere maledetto.

Storia[]

Il castello errante di Howl (film)[]

Chiamato semplicemente "Il Principe", è il principe di un regno vicino a Ingary che è stato condannato a vivere come uno spaventapasseri dalla testa di rapa, con la tendenza a farsi trovare a testa in giù e indifeso. Il regno pensava che il principe fosse stato rapito dagli Ingariani e dichiarò loro guerra. Sebbene Howl Jenkins Pendragon e la Strega delle Lande possano vedere attraverso l'incantesimo, la sua vera identità viene rivelata solo da Sophie Hatter e Markl alla fine, quando un bacio di Sophie spezza la maledizione. Sembra essersi innamorato di Sophie, anche se lei è innamorata di Howl. Libero dalla sua maledizione, torna a casa sua per aiutare a negoziare una tregua con Ingary.

Prince cursed

Il principe maledetto come uno spaventapasseri



Il castello errante di Howl (romanzo)[]

Qualche tempo prima dell'inizio della storia, il principe Justin va dalla Strega delle Lande per cercare la maga Suliman, che stava creando un giardino al suo confine quando è scomparso. L'incantesimo di ricerca che acquista dalla signora Fairfax lo porta nella Chipping Valley e nell'Upper Folding, fino al castello di Howl. Tuttavia, l'incantesimo inizia a puntare in due direzioni e si perde. Compra un altro incantesimo di ricerca da Michael Fisher, l'apprendista di Howl, che si rivela essere un vero disastro. Compra da lì un altro incantesimo di ricerca, che lo porta ai margini della Desolazione.

La Strega delle Lande lo cattura qui e usa parti del suo corpo per la sua creazione, in combinazione con la Maga Suliman. Le parti rimanenti vengono utilizzate per creare un servitore con poca memoria che la segue in giro chiamato Gaston. Tuttavia, quando lui le disobbedisce nel negozio di cappelli pochi giorni dopo il Primo Maggio, lei lo trasforma in un cane e lo lascia legato sulle colline fuori Market Chipping. Successivamente viene liberato da Sophie Hatter durante il suo esodo da Market Chipping, e fugge sulle colline a casa della signora Fairfax dove ricordava di essersi fermato come il principe Justin.

Sebbene sia difficile, l'uomo-cane, ora chiamato Percival, riesce a trasformarsi di nuovo in una persona abbastanza a lungo da chiedere aiuto a Lettie Hatter. Per un po 'rimane con Lettie e la signora Fairfax, trasformandosi di tanto in tanto in una persona. Ogni volta si trasforma di nuovo in un diverso tipo di cane, e sta diventando sempre più difficile cambiare, e può rimanere un uomo per sempre meno tempo.

Alla fine, viene mandato a prendersi cura di Sophie quando Lettie scopre che ora vive con Howl. Chiede a Sophie di non dire a Howl che è un uomo stregato, e diventa parte della famiglia per qualche tempo, vivendo con loro mentre si nascondono dalla Strega delle Lande, che ha lanciato una maledizione su Howl.

A causa di un'imminente guerra con Strangia, il re di Ingary nomina Howl come suo mago reale per sostituire la maga Suliman e gli ordina di cercare il principe Justin, cosa che aveva già fatto a modo suo dalla sua scomparsa.

Howl ovviamente alla fine scopre l'uomo-cane maledetto e si arrabbia con Sophie per non averglielo detto. Spezzando la maledizione, Percival è di nuovo se stesso. Sebbene affermi di non ricordare molto, quando è solo con Sophie, spiega che ha lavorato per un po' con la Strega delle Lande, che era lì il giorno in cui Sophie è stata maledetta e che è stato con la sorella di Sophie. . Tuttavia, non ricorda ancora nulla oltre a essere entrato in servizio con la Strega delle Lande come Gaston.

Una volta che la Strega delle Lande e il suo Demone del Fuoco sono stati distrutti, Howl è in grado di separare i frammenti del Principe Justin da Percival e il corpo che la Strega aveva creato per ricrearlo. Il principe torna dal re di Ingary, suo fratello, per riferire su quanto è accaduto e per aiutarlo a prepararsi per la guerra imminente.

Il castello in aria[]

Dopo che la guerra contro Strangia è stata vinta, il principe Justin sta organizzando uomini per cercare la principessa Beatrice di Strangia, la fidanzata di Justin, che è scappata per evitare di sposare il principe Justin. Un djinn, che in seguito si rivela essere Hasruel, appare davanti a lui e dichiara che poiché Ingary ha vinto la guerra contro Strangia a causa dell'uso ingiusto della magia, ha rapito la principessa Beatrice e maledice il principe Justin, portando via i suoi ricordi e facendo lui crede di essere un soldato strangiano. Il principe Justin inizia a rubare ad altri uomini e spesso mostra le sue monete ovunque per convincere gli uomini a tentare di derubarlo in modo che possa derubarli.

Incontra il conoscente di Abdullah in una taverna a Ingary. Dopo che Abdullah lo segue mentre attira due uomini nel tentativo di derubarlo, e lui e Abdullah riescono a vincere un combattimento contro di loro, viaggiano insieme attraverso le montagne fino a Kingsbury. In montagna, il soldato trova una mamma gatta e il suo gattino, che chiama Midnight e Whippersnapper, e li punteggia e così si uniscono al soldato e ad Abdullah nel loro viaggio verso Kingsbury.

A Kingsbury, Abdullah lascia il soldato in una locanda con il genio e il tappeto volante. Il soldato, tentato dalla ricompensa che Abdullah ha detto che ci sarà se la principessa Valeria verrà salvata dal jinn, ordina al genio di augurargli il Castello in aria. Sfortunatamente, anche Whippersnapper viene trasportato lì, e il soldato è perplesso perché Whippersnapper non è più un gattino ma un bambino umano. Nel castello, le principesse lo trovano e lo travestono da Jharine di Jham. Un'altra principessa si prende cura del bambino, nutrendolo con il latte da un biberon.

Quando Abdullah e Sophie arrivano al castello, Sophie urla al soldato per aver portato Morgan con sé dopo il djinn. Il soldato cerca di spiegare, ma Sophie non vuole ascoltare. Quando Morgan inizia a piangere, Sophie finalmente gli permette di spiegare. Dopo che la calma è stata ripristinata, le principesse, Abdullah, Sophie e Jamal il cuoco iniziano a pianificare per sopraffare i djinn. Il soldato minaccia di tradirli ai djinn e di diventare la loro guardia se non gli viene data una principessa da sposare. A malincuore, diverse principesse si offrono, ma il soldato sceglie la principessa Beatrice, con suo grande stupore. Beatrice dice che non è carina, ma il soldato dice che preferirebbe avere una principessa che gli starà accanto qualunque cosa accada e chi può maledire, piuttosto che una bella principessa fragile.

Dopo che i djinn sono stati sconfitti, l'incantesimo sul principe Justin si spezza e lui ricorda chi è. Ammette a Beatrice di essere davvero il principe Justin, ma è stato affascinato. Si rende anche conto che dovrà fare qualcosa per i soldati strangiani che vagano per Ingary. Dopo che il castello è tornato sulla Terra, Justin smette di lamentarsi di dover sposare la principessa Beatrice, con grande gioia di suo fratello. Justin scopre che il re pensava di essersi allontanato sbuffando dopo una discussione sul fatto che doveva sposare Beatrice e non aveva nemmeno iniziato a preoccuparsi per lui. Poiché è così contento del ritorno di Justin e Howl, il re ordina un doppio matrimonio per Abdullah e Flower-in-the-Night (i nuovi ambasciatori di Ingary), e per il principe Justin e la principessa Beatrice.

Successivamente, Giustino diventa monarca di Strangia insieme a Beatrice, ei due sono conosciuti come Re Giustino e Regina Beatrice.

Advertisement