Psyren (PSYЯEN-サイレン-, 'Psyren -Sairen-'?) è un manga pubblicato su Shōnen Jump dalla Shueisha a partire dal 3 dicembre 2007. La storia ruota attorno ad Ageha Yoshina, un ragazzo, studente liceale, che impara a controllare ed utilizzare i propri poteri psichici dopo essere stato trasportato nel misterioso mondo di Psyren.

Assieme ad altri titoli di Shōnen Jump interrotti per basse vendite (di cui il maggiore esempio è Double Arts), Psyren rappresenta dei manga in grado di ottenere maggior successo al di fuori del Giappone piuttosto che in patria. Per questo motivo, nonostante la serie sia stata acquistata sia in Italia che in America, non è mai stata annunciata o prodotta una sua versione animata.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un giorno di ritorno verso casa Ageha Yoshina, una persona che aiuta le persone a risolvere i propri problemi per la cifra di 10.000 yen, trova un telefono pubblico che squilla. Alzata la cornetta non sente alcuna risposta, ed una volta riattaccata nota che dal telefono fuoriesce una scheda telefonica con sovrascritto Psyren. Dopo che Sakurako Amamiya, una ragazza della classe di Yoshina, era scomparsa menzionando una specie di Psyren, Yoshina usa la carta telefonica con la speranza di scoprire dove sia scomparsa la sua compagna di classe, andando contro a chi gli aveva obbligato di non intromettersi nella faccenda.

Il giorno seguente Yoshina viene trasportato su un altro pianeta conosciuto appunto col nome di Psyren. Una volta arrivato, Yoshina trova Amamiya ed altre persone mandate misteriosamente in questo strano posto. Dopo che la maggior parte di loro è stata annientata da un mostro mascherato, Yoshina capisce che deve collaborare con la ragazza per riuscire a tornare di nuovo sulla Terra.

Il manga[modifica | modifica sorgente]

Edizione originale[modifica | modifica sorgente]

Il manga è iniziato su Shōnen Jump nel dicembre 2007, all'interno del primo numero del 2008, ed ha raggiunto nel settembre 2010 13 Tankōbon‏‎ pubblicati. Come moltissime altre serie di questa rivista, anche Psyren ha iniziato le sue vendite nel corso dello stesso anno ottenendo bassi risultati, al punto da non comparire nella classifica mensile di Oricon nel suo mese di prima pubblicazione.

I volumi successivi hanno comunque raggiunto un pubblico più ampio, che nonostante non sia in grado di garantirgli un successo sicuro, ha permesso alla serie di superare la soglia dei 10 volumi pubblicati e dei 100 capitoli all'interno di Shōnen Jump. La serie è così riuscita a farsi conoscere anche al di fuori del Giappone, dove nel 2010 ha iniziato le sue pubblicazioni in lingua diversa dal giapponese.

Edizioni estere[modifica | modifica sorgente]

La serie è giunta nel 2010 in America, dove nell'aprile del 2010 è stata annunciata dalla Viz Media. La vendita è prevista per il dicembre dello stesso anno.

Da ottobre invece la serie è pubblicata in Italia, curata da Star Comics che ne annunciò l'acquisizione nel febbraio dello stesso anno. Nel resto d'Europa invece, la serie è al momento inedita.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.