Soul Eater (ソウルイーター, 'Sōru Ītā'?) è un manga giapponese creato nel giugno del 2003 da Atsushi Okubo, e pubblicato da Square Enix su Shōnen Gangan. In Italia è pubblicato dalla Panini Comics dal 14 maggio 2009, ed ha raggiunto i 7 volumi pubblicati.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il manga Soul Eater ruota attorno agli studenti della Shinigami Buki Shokunin Senmon Gakkō (chiamata più comunemente con il nome di Shibusen), una scuola professionale per Shokunin (artigiani/meister) e le loro buki (armi demoniache che possono assumere la sembianza umana). La scuola è stata creata da Shinigami-sama, il Dio della Morte, che assolve anche alla funzione di preside. Ogni Shokunin combatte con una buki, sua compagna. Lo scopo finale della scuola è di mantenere la pace ed impedire che sorga un nuovo kishin: un meister demoniaco che ha quasi fatto sprofondare il mondo nel caos. A tal proposito gli studenti della scuola raccolgono le uova di kishin, che sono le anime umane malvagie, e le danno in pasto alle loro buki. Una volta assorbite 99 anime più quella di una strega, la buki diventa un'arma potente (Death Scythe) che potrà essere usata da Shinigami-sama. Ovviamente per far in modo che gli studenti siano in grado di affrontare tale compito, meister e buki frequentano la scuola e le lezioni supplementari. Durante il loro apprendistato, gli studenti, oltre a frequentare i corsi, possono affrontare le missioni che Shinigami-sama ordina loro. Quasi sempre si tratta di fronteggiare un nemico per poi poterne mangiare l'anima.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.